skip to Main Content
Leggete Per Il Vostro Futuro!

Leggete per il vostro futuro!

Se la Romania vuole avere l’opportunità di cambiare il suo futuro, trovare il suo posto giusto nell’Unione europea, essere in una buona posizione per dare un vero contributo oppure liberarsi da questa mania di fare un passo avanti poi due indietro, sarà forse attraverso l’educazione.

Focalizzarsi sulla giovane generazione, lavorare costantemente per ridurre il tasso d’analfabetismo, dare una possibilità a TUTTI i bambini di Romania di andare a scuola, questo può sembrare un bel sogno, ma con sforzo e partecipazione, dovrebbe essere possibile. L’uso di maiuscole per TUTTI non è un errore. Con TUTTI, intendo pure i bambini dei paesini!

Si dice che il pesce inizia ad essere putrefatto dalla testa, ma si inizia a lavarlo dalla coda. Ognuno di noi si sente magari di essere la coda. Cosa possiamo fare se la testa putrefatta decide per noi? Possiamo iniziare a lavare il pesce operando piccoli cambiamenti, seminando semi in luoghi dove poche persone lo farebbero.

Questo è il caso con il nostro concorso letterario “Leggete per il vostro futuro!”. La terza edizione si è conclusa lo scorso 6 marzo. Il concorso era organizzato dal nostro ministero (abilitare i leader per un ministero a successo/Gioventù in Missione Cluj) in collaborazione con la scuola di un paesino vicino. E un modo per incoraggiare i bambini a leggere, e quindi a diventare degli europei migliori in un Europa migliore!

Il concorso era indirizzato a bambini da 10 a 13 anni. Abbiamo chiesto ai partecipanti di leggere un libro ed incoraggiato la loro creatività chiedendoli di scrivere una dissertazione offrendo un fine diverso al libro.

Abbiamo iniziato il primo concorso tre anni fa con 25 bambini di tutta la scuola. Quest’anno abbiamo contato 50 bambini su un totale di circa 100 in tutta la scuola. Questo era per noi un grande incoraggiamento

Laura Mihaly

Centro Schuman Cluj-Napoca (Romania)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top